VINO: ICQRF - risposta a quesito indicazione taglio in documenti di accompagnamento, doppio vitigno

Vitivinicolo
31 agosto 2017

In allegato la risposta fornita dall'ICQRF ad un nostro quesito, che anche allego, inerente le modalità di indicazione del taglio nei documenti di accompagnamento dei prodotti vitivinicoli sfusi, in presenza di doppio vitigno. In particolare si chiedeva, laddove nella designazione di un prodotto vitivinicolo sfuso fosse già presente l'indicazione del doppio vitigno, se fosse necessario indicare suddetto prodotto come "prodotto non manipolato" (cod. 0), oppure se lo stesso andasse considerato come "prodotto cui e' stato aggiunto un prodotto proveniente da una varietà di vite diversa da quella indicata nella designazione" (cod. 7).

L'Ispettorato, nella sua risposta, ha indicato come più corretta la designazione corrispondente al codice (0), pur specificando che l'eventuale indicazione, in tali casi, del codice (7), non costituisce violazione della norma.

Vi invito a prendere visione dei documenti allegati per una maggiore comprensione.





  Categoria:
Vitivinicolo