PESCA, ALLEANZA COOPERATIVE CHIEDE PROROGA TERMINE DOMANDE DI INDENNITA GIORNALIERE

Pesca e acquacoltura

Roma, 4 marzo 2022 – Sono a rischio le indennità giornaliere di sostegno al reddito spettanti ai lavoratori della pesca per le misure di arresto temporaneo obbligatorio e non obbligatorio per l'anno 2021. A lanciare l'allarme il Coordinamento Pesca dell'Alleanza Cooperative italiane che spiega: "le istanze devono essere presentate con procedura telematica entro il prossimo 15 marzo, ma nonostante le ripetute segnalazioni persistono difficoltà operative e malfunzionamenti del sito dedicato. Per questo, insieme ad altre associazioni datoriali del settore, abbiamo chiesto una proroga del termine di scadenza delle domande".

"Confidiamo in una risposta celere e positiva che possa evitare di mettere a serio rischio la concreta fruibilità della misura da parte degli operatori", conclude il coordinamento pesca dell'Alleanza Cooperative italiane.




  Categoria:
Pesca e acquacoltura

altre news del settore: Pesca e acquacoltura