24 Luglio 2012: Circolare su DOLCIFICAZIONE partite DOP già certificate

Vitivinicolo
24 luglio 2012

Gentili tutti,

in allegato una circolare del Mipaaf concernente l’argomento in oggetto.

In particolare, nella stessa si stabilisce che è possibile effettuare la pratica di dolcificazione su partite di vino DOP già certificate, purché tale pratica venga effettuata nella ‘zona di vinificazione’ stabilita dallo specifico disciplinare di produzione. Inoltre:

 -          Nel caso in cui la pratica della dolcificazione NON determini una variazione del tipo di prodotto (relativamente al tenore di zucchero residuo): sarebbe necessario effettuare una nuova analisi chimico-fisica, che può però essere sopperita da un’autocertificazione sottoscritta dall’enologo o altro tecnico abilitato (da inviare entro 3 giorni lavorativi alla competente struttura di controllo);

-          Nel caso in cui la dolcificazione invece determini una variazione del tipo di prodotto: oltre all’espletamento dell’analisi chimico-fisica di cui sopra (/autocertificazione), sarà necessario sottoporre la partita ottenuta ad una nuova analisi organolettica.

 Cordialmente Valentina Sourin Dolcificazione partite DOP certific - nota n 16926 - 2012


  Categoria:
Vitivinicolo