25 Ottobre 2012: circolare Mipaaf su Schedario e rivendicazioni

Vitivinicolo
25 ottobre 2012

Gentili tutti,

trasmettiamo in allegato una Circolare del Mipaaf relativa al tema in oggetto.

In particolare, come recentemente richiesto da noi e da tutte le organizzazioni della filiera, poiché in diverse Regioni l’allineamento dei dati dello Schedario non è ancora completato, si sancisce che per la campagna in corso le dichiarazioni di vendemmia e/o di produzione, da presentare entro la data limite del 15 gennaio p.v., potranno far riferimento alle superfici vitate ancora contraddistinte a sistema dal dato dichiarativo, in attesa di validazione. Al contempo però i conduttori interessati da tali situazioni dovranno farsi carico, per il tramite dei Centri di Assistenza Agricola (CAA), delle Regioni e Province autonome competenti, dell’aggiornamento, per singola unità vitata, dei dati relativi agli elementi tecnico-agronomici previsti dai disciplinari dei vini DOP e IGP, mediante nuove funzioni che permetteranno di intervenire sul fascicolo aziendale per completare le informazioni mancanti o incomplete.

Si ribadisce, inoltre, la non sanzionabilità dei soggetti che provvedono, per quanto di propria competenza, ad adeguare i requisiti territoriali e tecnici dei vigneti in conduzione.

Cordiali saluti

Valentina Sourin Schedario - Rivendicazione Circolare Mipaaf 25 ott 2012


  Categoria:
Vitivinicolo