22 Novembre 2012: ICQRF su uso agronomico sottoprodotti

Vitivinicolo
22 novembre 2012

Gentili tutti,

in allegato la risposta dell’ICQRF ad un quesito relativo all’uso agronomico dei sottoprodotti.

In particolare è stato chiesto se le fecce oggetto di ritiro sotto controllo (di cui all’art.5 del D.M. 27.11.2008), destinate ad impianti per la produzione di biogas, possano essere denaturate con solfato ferroso anche qualora il “digestato” ottenuto dall’impianto venga poi utilizzato per uso agronomico.

A tale quesito l’Ispettorato risponde che SI’ (con le dovute specifiche), è consentita la denaturazione delle fecce con solfato ferroso anche nell’ipotesi sopra esposta.

Cordialmente

Valentina Sourin

Uso agronomico sottoprodotti_22.11.12

 




  Categoria:
Vitivinicolo