4 Luglio 2013: DM su documenti di accompagnamento - versione definitiva

Vitivinicolo
4 luglio 2013

Gentili tutti,

trasmettiamo in allegato la versione definitiva del DM n. 7490 del 2 luglio 2013, in corso di registrazione presso la Corte dei Conti, contenente disposizioni applicative del Reg. (CE) n. 1234/2007 del Consiglio  e del Reg. (CE) n. 436/2009 della Commissione per quanto concerne i documenti di accompagnamento che scortano taluni trasporti dei prodotti vitivinicoli.

Ad una prima lettura, rispetto all’ultima versione inviatavi, rileviamo alcune modifiche:

 -          Come da noi richiesto, sono stati leggermente modificati i tempi per l’invio del documento ai fini della convalida (in caso di utilizzo della PEC) nonché per l’effettuazione delle operazione di microfilmatura: Da “non prima di 12 ore rispetto all’ora di partenza” a non prima di 15 ore …” (artt. 8 comma 3 e 10 comma 6).

 -          Art. 5 comma 4: dalla modifica apportata ci sembra di rilevare che non sia più indispensabile utilizzare MVV prestampati da tipografie autorizzate: la predisposizione può avvenire per mano dello stesso speditore, restando però fermo l’obbligo di timbratura preventiva da parte degli Uffici territoriali dell’ICQ/dei Comuni competenti (in caso di utilizzo di quest’ultima modalità di convalida).

Su quest’ultimo aspetto cercheremo di ottenere numi dall’ICQ per confermare tale interpretazione, e ve la comunicheremo appena possibile.

  Cordialmente

 Valentina Sourin

 DM 7490 del 2 luglio 2013




  Categoria:
Vitivinicolo