2 Ottobre 2009

Vitivinicolo
5 ottobre 2009

Cari amici,

anche su vostra sollecitazione avevamo inviato il 6 agosto un quesito al Ministero, relativo alla annotazione sui registri delle operazioni di solfitazione dei vini.

Ci pervenuta la risposta, che vi allego insieme al quesito presentato e che mi sembra soddisfacente, in quanto afferma che:

-          La deroga dei 30 giorni in caso di contabilità informatizzata è confermata

-          I dosaggi effettuati nel corso di una giornata possono essere considerati come una unica operazione.

 Cordialmente

Gabriella Ammassari

Lettera a Aulitto e Gatto - 6 agosto 2009

MIPAF su solfitazione 30 settembre




  Categoria:
Vitivinicolo