17 Settembre 2009

Vitivinicolo
17 settembre 2009

Cari amici, vi invio in allegato due note relative all’oggetto. La prima è del Ministero e puntualizza (qualcuno pare se lo fosse scordato) che anche nel caso di ritiri sottocontrollo devono essere rispettati i requisiti minimi dei sottoprodotti. Si ricorda poi che per le richieste di aiuti non è più necessario presentare l’attestato prestazioni viniche. La seconda è una circolare dell’Agenzia delle Dogane che modifica quanto disposto dalla circolare 17/D del 12 agosto. Le Dogane infatti sono incaricate, per conto di AGEA, di effettuare i controlli e avevano messo in piedi un sistema ingestibile. Ad inizio settembre abbiamo fatto un incontro con AGEA e Agenzia Dogane, ed il problema sembra essere stato risolto. Cordialità Gabriella Ammassari Trasformazione uva-oopp-assessorati 17 settembre Circolare Dogane 10 settembre (chiarimenti su circ. 17) CIRCOLARE dogane 17 del 12 agosto 2009


  Categoria:
Vitivinicolo