16 Novembre 2009

Vitivinicolo
16 novembre 2009

Cari amici, in allegato troverete la bozza di Decreto sulla vendemmia verde che discuteremo giovedì al Mipaf. Non mi sembra che ci siano particolari osservazioni da fare in merito ai contenuti, se non che riterrei opportuno chiedere che,  per quanto concerne i soci delle cantine, in particolare i conferenti totali che compilano l’F2, gli aiuti possano essere gestiti per il tramite delle cantine stesse. Immagino tuttavia che su questa richiesta ci sarà una fortissima opposizione da parte delle Organizzazioni Professionali. Restano poi tutte le perplessità sui controlli,  che per quanto riguarda la verifica dell’effettiva eliminazione dei grappoli dovrebbero essere fatti sistematicamente, nel giro di un mese e mezzo, da parte degli Organismi Pagatori. E’ evidente che questi dovranno delegare i controlli a qualcuno, e mi sembrerebbe strano che l’ICQA accetti tale onere, visto che sostengono di non avere le risorse per fare i controlli sulle IGT…  Comunque, aspetto vostre eventuali osservazioni e considerazioni entro mercoledì  Cordialmente  Gabriella Ammassari Decreto vendemmiaverde 11 novembre


  Categoria:
Vitivinicolo