12 Luglio 2010: Decreti attuativi D. Lgs. 61/2010

Vitivinicolo
13 luglio 2010

Cari amici,

un breve aggiornamento sulla situazione: si succedono le riunioni e gli invii di bozze aggiornate dei testi, che in questa fase non vi mando perché contengono modifiche minime e sono comunque provvisori.

Noi abbiamo più volte presentato al Ministero le nostre osservazioni che, in parte, sono anche state accettate. Ma evidentemente bisogna aspettare le stesure finali per stare tranquilli.

Oggi come oggi il problema fondamentale resta quello dell’applicazione del nuovo Decreto sullo schedario a partire quantomeno dalla vendemmia 2011. Su questo c’è una forte richiesta da parte di Regioni e categorie, ma ancora nessuna certezza, anche se sia il Ministero che AGEA sembrano abbastanza favorevoli.

Conseguentemente c’è il problema di far slittare al 2011 anche i controlli per le IGT: la questione è sul tavolo del Ministro, che però in questi giorni sembra più preso dal latte che dal vino.

Vi terrò quindi informati delle ulteriori novità.

Cordialmente

Gabriella Ammassari




  Categoria:
Vitivinicolo