1 Luglio 2010: Demarcazione Investimenti

Vitivinicolo
1 luglio 2010

Cari amici,

fuori tempo massimo per la campagna 2009 – 2010 le Regioni sono riuscite a fornire al Ministero la demarcazione delle misure.

Quelle che troverete elencate nell’allegato sono le misure che ogni Regione intende finanziare con l’OCM Vino, le altre resteranno nei PSR.

Ovviamente questa demarcazione è a valere dalla prossima campagna, sul rimasuglio di 15 ml/€ destinato agli investimenti per il 2011. E’ anche vero che, se le cose vanno come sono andate quest’anno (vedi mia mail sul PNS) forse  si riusciranno a rimediare anche altre risorse (ovviamente se ci saranno domande di finanziamento eccedenti la dotazione).

Il vero problema è che, se osservate lo schema, i criteri di demarcazione tra una Regione e l’altra sono estremamente differenziati.

Quindi, in attesa che adesso venga predisposto il Decreto attuativo, che ancora non era stato preparato, cominciate a ragionare, Regioni per Regione, su quello che si può fare.

Quello che fa veramente rabbia è che questa cosa si poteva fare due anni fa, guadagnando tempo e risorse: in più, è evidente che si tratta di un uso “minimalistico” delle risorse. Probabilmente queste risorse potevano essere uno strumento per una vera programmazione del settore, e del fatto che non lo siano, i produttori possono ringraziare la Commissione Europea, il Ministero e le Regioni, così non facciamo torto a nessuno!!!

Che dire, meglio questo che niente…

Cordialmente

Gabriella Ammassari demarcazione regioni 25giu10


  Categoria:
Vitivinicolo