7 Ottobre 2010: Allergeni

Vitivinicolo
7 ottobre 2010

Cari amici,

lunedì lo SCFCAH (Comitato per la catena alimentare) ha approvato a maggioranza (con l’astensione di GB, Svezia e Belgio), la modifica della direttiva 2007/68 relativamente all’etichettatura degli allergeni, in particolare albumina e caseina.

Come ricorderete la Direttiva prevedeva che dal  1 gennaio 2011 l’indicazione di questi allergeni sarebbe stata obbligatoria.

A questo punto il termine slitta al 31 giugno 2012, più evidentemente sarà possibile smaltire i prodotti già etichettati prima di quella data.

Ovviamente nel frattempo è auspicabile che vengano esaminati dalla Commissione i nuovi studi predisposti dall’OIV, che tendono a dimostrare l’irrilevanza della presenza di questi allergeni nel vino.

Adesso, trattandosi di una modifica di Direttiva,  il provvedimento dovrà passare dal Parlamento Europeo, dove peraltro non ci dovrebbero essere problemi,  e quindi  verso fine novembre dovrebbe essere pubblicato.

Cordiali saluti

Gabriella Ammassari

12294-EN - GFL modifica direttiva 2007-68 ottobre 2010_ALLERGENI




  Categoria:
Vitivinicolo